.
Annunci online

 
ComuniCalo 
Comunicazioni Politica Cronaca Società Cultura Eraclea News Curiosità
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  www.comunicalo.it
  cerca


 

Diario | Politica | Comunicazioni | Società | Cultura | Eraclea News | Cronaca | Internet | Libri | Mafia e Antimafia | Cattolicesi nel mondo | Le mie elezioni | SPECIALE Cattolica Eraclea | I MIEI MONDIALI 2006 | Luoghi da visitare | Il RELITTO di Eraclea Minoa | Storia | Polisportiva HERACLEA | ComuniC@loTG |
 
Diario
1visite.

17 agosto 2007

Il pittore dei nudisti alla foce del Platani


TRA CAPO BIANCO E LA FOCE DEL PLATANI. (*cagi*) Il pittore dei nudisti alla foce del Platani. Si tratta di Emanuele Puma, architetto di Ribera, con l’hobby della pittura: “Da quando ho letto dell’istituzione di una spiaggia nudista ho cominciato a dipingere alcune scene di nudismo che è libertà. Per noi che frequentiamo questa spiaggia da anni – dice il pittore - l’istituzione dell’oasi nudista non è una novità, siamo d’accordo”. L’architetto e pittore Emanuele Puma, da numerosi anni, con amici e parenti, frequenta la spiaggia del Platani. Prende posto proprio davanti la foce, sotto un capannello costruito con dei rami di albero. Con la tecnica dell’acquerello ha dipinto in mille modi i paesaggi della spiaggia compresa tra Capo Bianco e la foce del Platani, adesso ha cominciato a dipingere anche scene nudiste, una piccola “svolta nudista” nella sua attività pittorica.




permalink | inviato da ComuniCalo il 17/8/2007 alle 1:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
luglio        settembre