.
Annunci online

 
ComuniCalo 
Comunicazioni Politica Cronaca Società Cultura Eraclea News Curiosità
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  www.comunicalo.it
  cerca


 

Diario | Politica | Comunicazioni | Società | Cultura | Eraclea News | Cronaca | Internet | Libri | Mafia e Antimafia | Cattolicesi nel mondo | Le mie elezioni | SPECIALE Cattolica Eraclea | I MIEI MONDIALI 2006 | Luoghi da visitare | Il RELITTO di Eraclea Minoa | Storia | Polisportiva HERACLEA | ComuniC@loTG |
 
Diario
1visite.

31 agosto 2007

L'Arma dei carabinieri sollecita al sindaco Piro la consegna della nuova caserma


CATTOLICAERACLEA. (*cagi*) L’Arma dei carabinieri ha sollecitato all’amministrazione comunale di Cattolica Eraclea il completamento della nuova caserma di via Oreto,“per impedire un possibile trasferimento degli uffici presso la stazione di Montallegro”. La consegna dei lavori era prevista per il 26 ottobre 2006, ma ancora la nuova struttura militare non è stata completata. E i carabinieri, intanto, aspettano una nuova caserma da 17 anni. Per questo il tenente deicarabinieri Di Nunzio si è recato, ieri l’altro, presso il comune di Cattolica Eraclea dove ha tenuto un “incontro urgente e riservato” con il sindaco Cosimo Piro al quale ha sollecitato il completamento dell’opera. “Consegneremo la nuova caserma dei carabinieri entro la fine di ottobre, i lavori sono quasi ultimati ma mancano i fondi per completarei lavori delle abitazioni del comandante e del vice comandante”, ha spiegato il sindaco Cosimo Piro al tenente dei carabinieri Di Nunzio. “Si è perso tempo nel corso dei lavori – ha aggiunto il primo cittadino - perché sono state apportate delle modifiche all’opera in modo da rispettare tutti i parametri tecnici previsti dalla legge per una struttura militare e strategica. Adesso – ha concluso Piro - cercheremo anche di abbellire l’area esterna della nuova caserma di via Oreto sistemando piante e fiori”.

La finestra della nuova caserma dei carabinieri data alle fiamme da ignoti malviventi nel novembre 2006. Il video: Intimidazione ai carabinieri e all'amministrazione comunale di Cattolica Eraclea




permalink | inviato da ComuniCalo il 31/8/2007 alle 19:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

31 agosto 2007

Dopo la navetta, un cicerone e un custode a Villa del Paradiso


CATTOLICA ERACLEA. (*cagi*) Dopo l’istituzione del servizio di navetta gratuito, anche un cicerone e un custode in arrivo a Villa del Paradiso. Lo comunica, soddisfatto, don Giuseppe Miliziano, parroco della chiesa Sant’Antonio abate e fondatore dell’oasi di meditazione e preghiera sita in contrada Mortilla a Cattolica Eraclea. “Due giovani già impegnati in un progetto culturale del Sevizio civile nazionale saranno impiegati a Villa del Paradiso – spiega don Giuseppe Miliziano - uno di loro farà il custode, l’altro la guida turistica per i visitatori dell’oasi di preghiera”. Chiunque volesse visitare Villa del Paradiso può chiamare, tutti i giorni, Sebastiano Fregapane al 329/3232682 oppure a Giacomo Fregapane al 320/0889087.




permalink | inviato da ComuniCalo il 31/8/2007 alle 18:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

30 agosto 2007

"Voglio Dirla Quando Voglio", in rete il blog di Alberto Caggegi, alias Dj Dial






permalink | inviato da ComuniCalo il 30/8/2007 alle 21:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

29 agosto 2007

Rizzuto story. Quasi pronto il libro di Nicaso.

Quasi pronto il nuovo libro sulla saga dei Rizzuto, la più potente famiglia della mafia italo-canadese originaria di Cattolica Eraclea. Lo ha scritto Antonio Nicaso , scrittore e giornalista italo-canadese. Ancora "top secret" il titolo del libro che adesso sta per essere tradotto in più lingue, ad ottobre andrà in stampa, il libreria nel gennaio 2008. Al più presto sarà pubblicata un'intervista concessa a ComuniC@lo dall'autore Antonio Nicaso.
 




permalink | inviato da ComuniCalo il 29/8/2007 alle 21:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

29 agosto 2007

"Quando saranno assegnate le case popolari?"


CATTOLICA ERACLEA. (*cagi*) “Quali sono le ragioni che ritardano l’assegnazione degli alloggi popolari di contrada Zubbia”, è quanto chiede di sapere, con un’interrogazione a risposta scritta indirizzata al sindaco Cosimo Piro, il capo del gruppo consiliare “Uniamo Cattolica Eraclea”. “Da tempo sono stati realizzati alloggi popolari in contrada Zubbia che continuano a rimanere vuoti – si legge nell’interrogazione – vogliamo capire se si è insediata la commissione per redigere le graduatorie degli aventi titolo e quali provvedimenti intende adottare il sindaco per accelerare l’assegnazione e per salvaguardare gli alloggi popolari da atti di vandalismo”. In attesa della risposta dettagliata del sindaco Piro, il vice sindaco Antonino Amato fa sapere che la commissione è stata già sollecitata a riunirsi.




permalink | inviato da ComuniCalo il 29/8/2007 alle 13:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
luglio   <<  1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8  >>   settembre